Servizio Clienti:39.011.02.69.900

CAPELLI RIBELLI

In evidenza CAPELLI RIBELLI

Non basta il clima che alterna giornate estive a tornado con grandine. A metterci di malumore si aggiungono loro, i capelli. Ribelli, mai al loro posto. Spenti, opachi, crespi.Non ne vogliono proprio saperne di mantenere una forma. Il cambio di stagione è certamente tra i principali responsabili, perché comporta un'alterazione del nostro metabolismo, dei livelli ormonali, con un aumento consistente delle dosi di stress nell'organismo e situazioni più precarie per la struttura e la salute del capello.

Ad incidere sullo stato di forma e salute dei nostri capelli, sono anzitutto i fattori climatici tipici delle stagioni ad alta piovosità e umidità, che mettono davvero a dura prova ogni tentativo di tenuta.

I RIMEDI DELLA NONNA, VIA L'EFFETTO CRESPO
Ogni riccio un capriccio.Così si diceva una voilta. certamente, se parliamo di ricci visibili e definiti. Per ridare un senso alla chioma ribelle, i rimedi della nonna restano un must.

OPERAZIONE SHAMPOO
Andate in erboristeria e comprate una manciata di fiori di luppolo, quindi bolliteli per 20 minuti in mezzo litro di acqua. Filtrate il tutto e aggiungete un cucchiaio di sapone neutro grattugiato o direttamente modello liquido. utilizzate il composto per lavare i capelli. Le resine contenute nel luppolo copriranno i capelli di un’invisibile guaina protettiva, che andrà a favorire l’adesione delle cuticole alla corteccia capillare.

OPERAZIONE MASCHERA INTENSIVA
Comprate olio di mandorle dolci, un rametto di salvia e uno di rosmarino e versate tutto il un bicchiere. Agitate energicamente e lasciate macerare per una ventina di giorni in un luogo fresco e asciutto. Filtrando il composto, otterrete un balsamo che donerà lucentezza e morbidezza ai vostri capelli.

OPERAZIONE ARIA DI MARE
Comprate due cucchiai di semi di lino e fateli bollire in mezzo litro d’acqua fin quando non noterete che si sono spappolati. Fate raffreddare il composto a aggiungete il succo di mezzo limone. Filtrate il tutto e versatelo in uno spruzzino. A vaporizzazione avvenuta otterrete ricci dolci e definiti!!! Conservate il composto in frigo fino ad un massimo di 10 giorni.

ATTENZIONE! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Log in or create an account